83° appuntamento del Tea Corner

I risultati della società civile nella lotta al cambiemento climatico: il caso delle Anziane per il clima in Svizzera 

10 luglio 2024 – ore 17:00

Il Tea Corner si terrà in italiano.


Il cambiamento climatico non colpisce tutte le persone allo stesso modo, avendo un maggiore effetto negativo sui soggetti più fragili, compresi gli anziani. In Svizzera, nell'agosto 2016 viene fondato il gruppo Anziane per il clima che raccoglie centinaia di socie impegnate a proteggere i propri diritti fondamentali, in particolare il diritto alla vita chiedendo che il governo della Svizzera faccia di più per il contrasto al cambiamento climatico e di conseguenza per migliorare la qualità della vita. In questo modo intendono raggiungere l’obiettivo di preservare la base naturale della nostra vita per noi stessi, per i nipoti e per tutti coloro che vivranno in futuro.

Nel 2020 denunciano la Svizzera dinnanzi alla Corte Europea per i Diritti dell’Uomo (CEDU), sostenendo che il mancato impegno del Paese nel contrasto al cambiamento climatico fosse contrario alla Convenzione Europea dei Diritti dell’Uomo, in quanto non tutelava il diritto alla vita delle persone, soprattutto donne, anziane.

Il 9 aprile 2024 la Grande Camera della Corte ha dato ragione al gruppo Anziane per il clima, sostenendo che la Svizzera sta violando i diritti umani delle donne anziane perché il Paese non sta facendo ciò che è necessario per combattere il riscaldamento globale in corso.

 


Il Tea Corner, che si terrà il 10 luglio 2024 ore 17.00 (durata 30 min) sarà l’opportunità di approfondire la vicenda, direttamente dalla voce di Norma Bargetzi-Horisberger, componente di Anziane per il clima Svizzera.

Norma Bargetzi-Horisberger Nata nel 1955 e cresciuta nella Svizzera italianaè stata assistente sociale e socio-pedagogista, dal 1996 psicoterapeuta, ora in pensione, ma ancora attiva nell’ambito formativo.  Nel 2013 iniziatrice e coordinatrice del Movimento AvaEva, donne impegnate nei temi inerenti le donne della generazione delle nonne.  Dal 2020 socia e membra del comitato Anziane per il clima – Klimaseniorinnen – Âinées pour le climat – quale persona di riferimento per la Svizzera italiana.

Chi volesse partecipare in diretta alla videoconferenza, compilando questo modulo, riceverà un invito Zoom e le relative istruzioni.

Last modified: Friday, 7 June 2024, 10:18 AM