41° appuntamento del Tea Corner


Implementations of blockchain technology for carbon footprint data


17 febbraio 2021 – ore 17.00


Una delle sfide principali relative al calcolo della carbon footprint riguarda la trasparenza e la tracciabilità dei dati forniti. Solo le tecnologie ‘Distributed Ledger’ (letteralmente “registro distribuito”) possono affrontare queste sfide creando fiducia e aumentando l’affidabilità della rendicontazione e comunicazione della carbon footprint.

Il 
Tea Corner, che si terrà in lingua inglese il 17 febbraio 2021 alle ore 17.00 (durata 30 min), sarà l'occasione per presentare la tecnologia blockchain e come questa può essere utilizzata per i dati di carbon footprint, direttamente dalla voce di Alexey Shradin, co-fondatore di Russian Carbon Fund, DAO IPCI e Evercity.

Chi volesse partecipare in diretta alla videoconferenza, compilando
questo modulo, riceverà un invito Zoom e le relative istruzioni.


Alexey Shadrin, co-fondatore di Russian Carbon Fund, DAO IPCI e Evercity e ha 10 anni di esperienza nel settore dell’impact investement e delle tecnologie digitali.

È inoltre a capo del gruppo di lavoro di Climate Chain Coalition sulla finanza

Last modified: Thursday, 4 February 2021, 9:57 AM