56° appuntamento del Tea Corner


Come si racconta un'impresa nel mezzo della crisi ambientale?

11 aprile 2022 – ore 17.00


Come è cambiato l’atteggiamento dei media italiani nei confronti della sostenibilità a causa della guerra in Ucraina? Puntiamo la lente d’ingrandimento sulle rinnovabili: è possibile che in particolare proprio dalla guerra nasca uno scenario meno negativo di quanto si potrebbe immaginare? Diamo un’occhiata a quello che hanno scritto i giornali nelle ultime settimane. E soprattutto a “come” hanno scritto. E non dimentichiamo che da tempo la finanza internazionale ha puntato sui fattori ESG.


Il Tea Corner, che si terrà l'11 aprile 2022 alle ore 17.00 (durata 30 min), sarà l’occasione l’occasione per discutere dell'atteggiamento dei media italiani rispetto alla sostenibilità, assieme ad Antonio Cianciullo e Giorgio Lonardi, giornalisti presso Huffington Post.


Chi volesse partecipare in diretta alla videoconferenza, compilando
questo modulo, riceverà un invito Zoom e le relative istruzioni.


Antonio Cianciullo, giornalista e scrittore, ha seguito per oltre 30 anni i temi ambientali per  Repubblica. Attualmente è responsabile di Terra, il canale sull'ambiente dell'Huffington Post. Tra i suoi libri Atti contro natura (Feltrinelli, 1992),  Far soldi con l’ambiente (Sperling & Kupfer, 1996, con Giorgio Lonardi), Il grande caldo (Ponte alle grazie, 2004), Soft economy (Rizzoli, 2005, con Ermete Realacci), Ecologia del desiderio (Aboca, 2017), Un pianeta ad aria condizionata (Aboca, 2019).





Giorgio Lonardi ha lavorato per anni nella sezione economica di Repubblica occupandosi della crescita della finanza sostenibile in Italia. Oggi collabora con Huffington Post focalizzando la sua attenzione nei confronti dei criteri ESG come fattore chiave nelle decisioni d’investimento.

Last modified: Wednesday, 13 April 2022, 6:47 PM