26° appuntamento del Tea Corner - 16 ottobre 2019 ore 17.00

26° appuntamento del Tea Corner


Costa Rica's Carbon Footprint Experience

(organizations, local governments and products)


16 ottobre 2019 – ore 17.00


Il Costa Rica ha messo in atto diverse politiche per ridurre le emissioni di gas a effetto serra. In particolare, ha lanciato nel 2017 un piano chiamato Carbon Neutrality Program 2.0 ai fini di "decarbonizzare" il paese entro il 2050.

Il Tea Corner, che si terrà il 16 ottobre 2019 alle ore 17.00 (durata 30 min), sarà l’occasione per ricevere un’introduzione sui diversi programmi di carbon management implementati in Costa Rica direttamente dalla voce di Laura Mora,  coordinatrice del Carbon Neutrality Program 2.0.

Chi volesse partecipare in diretta alla videoconferenza, compilando questo modulo, riceverà un invito Zoom e le relative istruzioni.


Laura Mora, è ingegnere industriale con una vasta esperienza nei settori legati alla mitigazione e all'adattamento al cambiamento climatico, all'economia circolare e ai processi di valutazione e validazione della verifica di: gas serra, prodotti, processi, servizi, persone e sistemi di gestione. Ha lavorato come consulente e auditor dello standard INTE B5, per dimostrare la “carbon neutrality”, e degli standard ISO 14065, ISO 14064 per gli organismi di validazione/verifica delle emissioni GHG, ISO 17065, ISO 17024, ISO 9001, ISO 14001. Inoltre ha sviluppato diversi schemi di certificazione per sistemi e servizi di gestione. Attualmente è coordinatrice del Carbon Neutrality Program 2.0 del Costa Rica ed è consulente tecnico del progetto “Partnership for Market Readiness” della Banca Mondiale nonché della direzione Cambiamento climatico del Ministero dell'Ambiente e dell'Energia del Costa Rica per lo sviluppo e il rafforzamento del nuovo Carbon Neutrality Program 2.0. Fa anche parte del gruppo di lavoro che ha sviluppato il piano nazionale di “decarbonizzazione” del Costa Rica.


Last modified: Monday, 11 May 2020, 3:14 PM