81° appuntamento del Tea Corner

Carbon Handprint
Cosa, chi, come?

24 maggio 2024 – ore 17:00

Il Tea Corner si terrà in lingua inglese


Il Centro di ricerca tecnica finlandese VTT e l'Università LUT hanno sviluppato un approccio innovativo per la quantificazione dell’"handprint” di carbonio.

In questa metodologia, le “handprint” di carbonio sono intese come “impatti ambientali benefici che le organizzazioni possono ottenere e comunicare fornendo prodotti e servizi che riducono le impronte degli altri”.

Il Carbon Handprint è un metodo complementare all’impronta di carbonio e aiuta i fornitori di soluzioni a dimostrare in modo credibile i loro impatti positivi.

Il Tea Corner, che si terrà il 24 Maggio 2024 (anziché il 29) alle ore 17.00 (durata 30 min)sarà l’opportunità di approfondire il tema della Handprint, direttamente dalla voce di Tiina Pajula, Senior Principal di AFRY Management Consulting.

Tiina Pajula, è un professionista della sostenibilità con oltre 20 anni di esperienza esperienza in prodotti sostenibili e concetti di business aiutare le aziende a creare soluzioni basate sui fatti e ben progettate strategie di sostenibilità orientate al futuro. Pur essendo specializzata nelle metriche di sostenibilità con le norme ISO, è stata uno degli attori chiave nello sviluppo dell’impronta del carbonio metodologia.

Chi volesse partecipare in diretta alla videoconferenza, compilando questo modulo, riceverà un invito Zoom e le relative istruzioni.

Last modified: Wednesday, 29 May 2024, 2:23 PM