13° appuntamento del Tea Corner - 21 maggio 2018 ore 17.00 - Green Bond

Quand’è che un’obbligazione o un titolo può definirsi Green? A questa complessa domanda l’ISO (International Organization for Standardization) darà risposta con un innovativo standard sull’argomento.

John Shideler, coordinatore del gruppo di lavoro dell’ISO/TC 207/SC 4 deputato allo sviluppo della nuova norma sui Green Bond (ISO/AWI 14030-1), sarà nostro ospite nell’appuntamento del Tea Corner di giugno.

Il Tea Corner, che avrà luogo il giorno 21 maggio 2018 alle ore 17.00 (durata 30 min), darà quindi l'opportunità di interagire direttamente con John Shideler con domande e curiosità, attraverso la modalità di videoconferenza.

Sarà inoltre l'occasione per ricevere gli ultimi aggiornamenti dall'incontro a New York del tavolo di lavoro della norma sui green bond, che si svolgerà proprio la settimana precedente al Tea Corner.

L’appuntamento, intitolato "Defining ‘Green’ in a Green Bond" si svolgerà in lingua inglese e  discuterà di come gli esperti possano definire l'aspetto 'green' in un green bond e le sfide nel creare una tassonomia del green bond.

Chi volesse partecipare in diretta alla videoconferenza, compilando questo modulo, riceverà un invito WebEx e le relative istruzioni.


John Shideler è Climate Services Manager per NSF International, leader nella fornitura di servizi di audit, che opera in Nord America e in tutto il mondo. Il dipartimento di sostenibilità di NSF International fornisce verifiche di terza parte su green bond e dichiarazioni di gas a effetto serra (GHG), relative a organizzazioni, prodotti e progetti.

John è esperto nello sviluppo di standard internazionali sulla gestione e verifica di GHG. Presiede il sottocomitato 4 dell' ISO/TC 207 sulla valutazione della performance ambientale ed è coordinatore del gruppo di lavoro all'interno di questo sotto-comitato, che sta sviluppando uno standard internazionale sui green bond.


Last modified: Tuesday, 8 May 2018, 9:43 AM