CFP - Carbon Footprint di Prodotto


 1° modulo del corso Verificatore/Validatore GHG qualificato CEPAS 

Iscrizione n° 138 del Registro CEPAS dei Corsi Qualificati


8 e 9 ottobre 2024

Corso da remoto


PRESENTAZIONE DEL CORSO

Dopo un percorso lungo 10 anni, è stato finalmente pubblicato lo standard sulla Carbon Footprint di Prodotto (CFP), la ISO 14067:2018.

La possibilità di avere un unico riferimento normativo internazionale sulla CFP rappresenta la grande opportunità di adottare delle modalità condivise per introdurre una logica di carbon management di prodotto all’interno delle aziende.

Attraverso la voce del coordinatore del gruppo di lavoro internazionale ISO, Daniele Pernigotti, verranno trasmesse le basi tecniche e normative contenute nel nuovo standard sulla CFP. Il corso prevede delle esercitazioni per sperimentare in modo pratico alcuni aspetti cruciali della quantificazione della CFP.

Saranno esaminate inoltre le sfide e le opportunità legate all’applicazione della CFP, analizzando il panorama dello stato dell’arte internazionale, inclusi i programme operator che operano nei vari Paesi.

Realizzare la CFP di un prodotto, dalla sua nascita allo smaltimento finale, è un passo fondamentale per ogni azienda interessata a ridurre l’impronta climatica dei propri prodotti e la migliore risposta alla crescente consapevolezza da parte dei consumatori impegnati ad affrontare in prima persona un riscaldamento climatico sempre più eclatante e preoccupante.

Le due giornate sono il I modulo del corso per verificatore/validatore GHG. Corso di 5 giorni sulle norme oggetto attività di verifica e validazione (V/V), cioè la ISO 14067 e la ISO 14064-1, sul processo di V/V (ISO 14064-3) e sui requisiti di accreditamento (ISO 17029 e ISO 14065).


CONTENUTI DEL CORSO

Il modulo CFP - Carbon Footprint di Prodotto è articolato in 2 giornate di 8 ore l'una. Si parte da un’introduzione del contesto scientifico, politico ed economico attinente al cambiamento climatico. Vengono poi analizzati il percorso di sviluppo della ISO 14067, il contenuto dello standard, le basi dell’LCA e le più corrette modalità di comunicazione dei risultati.

Il punto di forza del corso è la presenza di molte esercitazioni pratiche che consentono in modo semplice ed efficace di sperimentare alcuni aspetti cruciali della quantificazione della CFP.


OBIETTIVO DEL CORSO
  • Conoscenza e comprensione della normativa di riferimento attinente alla Carbon Footprint di Prodotto o CFP;
  • conoscenza delle metodologie per progettare e realizzare la quantificazione e la comunicazione della Impronta climatica di prodotto (CFP);
  • migliore gestione dell’interfaccia aziendale in fase di verifica di parte terza;
  • conoscenza di base del Programme Operator Carbon Footprint Italy.


PROGRAMMA DEL CORSO

1a giornataIntroduzione al Carbon Management

08.45 – Registrazione partecipanti

09.00 – Test d'ingresso

09.15 – Le basi scientifiche del clima che cambia

10.30 – Evoluzione delle politiche internazionali

11.00 – Coffee break

11.15 – Mercato e la transizione ad un'economia low-carbon

11.45 – Il Carbon management nelle aziende

13.00 – Pausa pranzo

Carbon Footprint di prodotto (I parte)

14.00 – Introduzione alla LCA

15.30 – Introduzione allo sviluppo della ISO 14067

16.00 – Goal&scope

16.30 – Analisi dell’inventario (I parte)

17.30 – Chiusura della giornata


2a giornata:

Carbon Footprint di prodotto (II parte)

08.45 – Registrazione partecipanti

09.00 – Analisi dell’inventario (II parte)

10.00 – Valutazione dell’impatto

11.00 – Coffee break

11.15 – Interpretazione

13.00 – Pausa pranzo

14.00 – CFP Programme Operator e la ISO 14026

15.00 – Le prospettive di mercato: la CFP nel mondo

16.00 – Test d'uscita e valutazione finale

17.30 – Chiusura della giornata

DOCENTI

Daniele Pernigotti è Amministratore Unico di Aequilibria S.r.l.–SB. Impegnato da circa 20 anni nella normazione internazionale, ha coordinato a livello internazionale lo sviluppo della ISO 14067 sulla Carbon Footprint di prodotto. Delegato italiano in ambito ISO per lo sviluppo della normativa volontaria sui GHG e per lo sviluppo del nuovo standard sulla Carbon neutrality ISO 14068.

Guida l’ISO/TC 207/SC2 relativo alla Valutazione di conformità nella gestione ambientale. Chair del Comitato Tecnico del CEN sul Cambiamento Climatico (TC 467). Sullo stesso argomento coordina a livello italiano il gruppo di lavoro dell’UNI (GL15).

Dal 2006 segue in prima persona i negoziati dell’UNFCCC. È supporto tecnico di Accredia per gli schemi GHG e ha svolto il ruolo di Lead Assessor, oltre che per Accredia, per ANAB (USA), ONAC (Colombia) ed è esperto tecnico per RvA (Olanda).

Marta Mancin è Responsabile dell’area Prodotto di Aequilibria Srl e Project Manager di numerosi studi di LCA/EPD e CFP.

PCR moderator all’interno dell’International EPD System e di Carbon Footprint Italy.


QUOTA DI PARTECIPAZIONE E MODALITÀ DI ISCRIZIONE

La quota di partecipazione al corso è di € 760,00 + IVA (per le Pubbliche Amministrazioni tale importo è esente IVA ai sensi dell’art. 10 del D.P.R. 600/1973). L’iscrizione comprende: partecipazione al corso, attestato di partecipazione, materiale oggetto del corso. Prima di procedere con il pagamento, attendere la conferma di erogazione del corso da parte di Aequilibria.

É previsto uno sconto del:

  • 15% per ogni dipendente aggiuntivo della stessa società, oppure
  • 10% per chi abbia partecipato ad un corso Aequilibria nell’anno 2023 e/o 2022.

Banca Popolare Etica – Filiale di Vicenza

IBAN     IT35O0501811800000016810392


PARTECIPAZIONE DA REMOTO

Il corso sarà erogato da remoto martedì 8 e mercoledì 9 ottobre, dalle ore 09.00 alle ore 17.30.

Per ragioni organizzative si chiede di far pervenire le iscrizioni entro giovedì 3 ottobre compilando l’apposito Modulo di iscrizione per ricevere l'invito Zoom e le relative istruzioni di collegamento.

Si sottolinea che i requisiti tecnici per la partecipazione da remoto sono di avere:

  • un microfono e una telecamera attivi;
  • auricolari/cuffie per ascoltare singolarmente il corso senza generare rumori di fondo.
Tali requisiti devono essere rispettati per l'intera durata del corso, diversamente il partecipante potrà essere escluso dalla diretta.

Il presente corso prevede dei requisiti minimi per l’accesso (vedere il Regolamento del corso) e l'invio del CV per l'ammissione al corso. Al termine del corso, a coloro che hanno frequentato almeno il 95% delle ore totali e che superino l’esame finale viene rilasciato l’attestato di Corso qualificato CEPAS.

Il numero massimo di partecipanti è di 12 persone.

Per qualsiasi ulteriore informazione e per effettuare un eventuale test tecnico su microfono e video prima del corso rivolgersi al seguente indirizzo di posta elettronica: formazione@aequilibria.com.


SEGRETERIA DIDATTICA

Aequilibria S.r.l. - SB

P.le della Stazione, 8 – 35131 Padova (PD)

E-mail: formazione@aequilibria.com

Telefono: +39 049/7309527

Sito Internet: www.aequilibria.it


Last modified: Thursday, 4 July 2024, 10:01 AM